Collaborazioni

SIMNOVA – Centro di simulazione in Medicina e Professioni Sanitarie

SIMNOVA è il centro di simulazione in Medicina e Professioni Sanitarie dell’Università del Piemonte Orientale. Diversi medici afferenti alla Scuola sono docenti nei corsi basati sulla simulazione ad alta fedeltà organizzati dal Centro.

Induction month
Gli specializzandi al I anno, prima di intraprendere l’attività clinico-assistenziale, frequentano un corso teorico-pratico della durata di un mese che si pone l’obiettivo di avvicinare gradualmente i neo iscritti alla Scuola all’attività del reparto. Tale corso impiega massicciamente esercitazioni ad alta fedeltà su manichini, in modo da far acquisire competenze cliniche non solo teoriche ma anche pratiche.

SIMCUP Italia
SIMCUP Italia è un evento formativo e culturale di simulazione per studenti, specializzandi e professionisti in medicina e infermieristica: un circuito di stazioni di simulazione in cui si alternano manichini di base e avanzati, modelli riproducenti parti anatomiche (task trainers) e simulatori computerizzati di realtà virtuale. Oltre alle prove di gara, il programma di SIMCUP® Italia prevede seminari e workshop curati da docenti, italiani e stranieri, con esperienza internazionale in ambito clinico, di simulazione e di pedagogia medica.

All’interno di SIMCUP la Scuola partecipa sia attraverso una squadra in gara, composta da medici in formazione specialistica, sia attraverso docenti, tutor e professionisti coinvolti nelle diverse stazioni di simulazione.


CRIMEDIM – Research Center in Emergency and Disaster Medicine

CRIMEDIM è il Centro di Ricerca in Medicina d’Emergenza e dei Disastri dell’Università del Piemonte Orientale. Diretto del Prof. Francesco Della Corte, docente della Scuola, CRIMEDIM ha all’attivo diversi progetti formativi e di ricerca. Numerosi medici in formazione specialistica della Scuola collaborano quotidianamente nella realizzazione delle varie attività, quali la simulazione in scala reale del Master Europeo in Medicina dei Disastri o la realizzazione di corsi specifici.

Emt CC 2

Humanitarian Medic
Humanitarian Medic è un percorso formativo che si pone l’obiettivo di formare operatori umanitari nell’area dell’anestesia e rianimazione, terapia intensiva, medicina d’emergenza-urgenza e pediatria capaci di inserirsi efficacemente e professionalmente nei programmi sanitari dedicati agli interventi di assistenza umanitaria internazionale. Questo corso, organizzato da CRIMEDIM in collaborazione con Médecins Sans Frontières (MSF), permette di acquisire le conoscenze e le competenze per poter lavorare in maniera adeguata all’interno di contesti di risposta ai disastri e alle emergenze umanitarie. La formazione, fondata su metodologie didattiche innovative quali attività interattive e simulazioni, prevede inoltre un’esperienza sul campo all’interno di un progetto di MSF.
Diversi specializzandi prendono parte attivamente ad Humanitarian Medic, partecipando in prima persona alle attività didattiche ed addestrative. Inoltre, nell’ottica di professionalizzazione dei futuri anestesisti anche in contesti differenti dalle attività cliniche ordinarie, la Scuola sponsorizza un posto dedicato ad un proprio medico in formazione specialistica.